Controllo accessi RFID

L’utilizzo del Controllo accessi Rfid è diventato particolarmente diffuso negli ultimi anni, anche grazie alla vasta tecnologia con la quale vengono costruiti i dispositivi di accesso, che permette agli utenti di scegliere fra una vasta gamma di prodotti adatti alle differenti esigenze e realtà aziendali.
Il controllo accessi Rfid viene richiesto da numerose organizzazioni, che ritengono necessario evidenziare l’entrata e l’uscita del dipendente dall’azienda attraverso dispositivi elettronici basati su lettori di prossimità, di codici a barre o di bande magnetiche, ai quali il dipendente deve mostrare il proprio badge identificativo.

CONTROLLO ACCESSI RFID: VANTAGGI

I vantaggi principali offerti da un apparecchio per il controllo degli accessi Rfid sono evidenziati da: una maggiore sicurezza delle aree riservate, attraverso meccanismi di limitazione di accesso; un efficiente monitoraggio delle attività degli impiegati, attraverso l’esame degli orari di ingresso e di uscita dal luogo di lavoro; la prevenzione e la deterrenza dei furti in particolari aree protette; una maggiore sicurezza sul luogo di lavoro, garantita attraverso l’evidenza del personale che ha libero accesso ad una particolare area lavorativa; la gestione semplificata e facilitata dei meccanismi di emergenza, quali simulazioni, esercitazioni o evacuazioni dell’edificio.
Garantendo un accesso immediato alle rilevazioni dei dati di accesso dei dipendenti e del personale addetto, un controllo degli accessi Rfid garantisce l’espletamento di numerose funzioni dell’area amministrativa in tempi ridotti e collabora all’attuazione delle misure di sicurezza gestite in tempo reale all’interno dell’azienda.

CONTROLLO ACCESSI RFID: MANUTENZIONE E INSTALLAZIONE

A prescindere dalla grandezza dell’organizzazione o dell’azienda, è sempre possibile installare un controllo accessi Rfid, capace di garantire in tempo reale dati ed informazioni necessari alla gestione del personale e della sicurezza interna all’organizzazione.
Attraverso una serie di collegamenti tecnologici è, inoltre, possibile mettere in comunicazione l’apparecchio per il controllo degli accessi Rfid direttamente con i computer di chi gestisce il personale o la sicurezza all’interno dell’azienda. In questo modo è possibile ricevere i dati dall’apparecchio attraverso comunicazioni wireless o wifi, abbattendo i tempi di smistamento e di immagazzinamento.

La manutenzione di questi apparecchi è veloce quanto semplice, grazie alla presenza ridotta di apparecchiature elettroniche: è sufficiente, infatti, mantenere un uso corretto dell’apparecchio e del computer collegato, per garantirsi un duraturo utilizzo, privo di particolari accorgimenti.

PREVENTIVI E INFORMAZIONI

Contattaci ora per ricevere maggiori informazioni e/o preventivi senza impegno!

Sono interessato a:
TimbracartelliniLettori badgeControllo AccessiSoftware presenzeTimbradocumentiOrologiAccessoriAltro
Desidero
PreventivoIncontroInformazioni
Ho letto ed accetto l'informativa sulla privacy.